Rieti, una pioggia di multe: 7,5 milioni di sanzioni

Roma è il comune capoluogo di provincia del Lazio che, nel 2023, ha incassato i maggiori proventi da multe e sanzioni a carico di privati per violazioni delle norme del Codice della Strada; il dato emerge dall’analisi realizzata da Facile.it sui dati del Siope*, il sistema informativo delle operazioni degli enti pubblici, che ha anche messo in luce come il comuni abbia incassato più di 138,7 milioni di euro.

In totale, nel 2023, i comuni capoluogo laziali hanno incassato quasi 148,5 milioni di euro.

La classifica laziale per introiti. Se come detto, Roma occupa il primo posto della classifica regionale (e il secondo di quella nazionale), sul secondo e terzo posto del podio si posizionano Rieti (7,5 milioni) e Latina (1,3 milioni). Chiudono la graduatoria regionale i comuni di Frosinone (612mila) e Viterbo, con oltre 220.000 euro ricavati da multe per violazione del Codice della Strada.

E per importi pro capite. Facile.it ha calcolato anche il valore di “multa pro capite” (come rapporto tra i proventi registrati nel Siope e il numero di abitanti residenti) sebbene, va specificato, che non tutte le multe vengono inflitte ad automobilisti residenti e, anzi, in alcune aree turisti e pendolari contribuiscono in modo importante al dato complessivo.

Dall’analisi emerge che in questo caso la classifica cambia: al primo posto si trova Rieti, con una sanzione pro capite pari a 166 euro (al secondo posto nella classifica nazionale), seguita da Roma (50 euro) e – a breve distanza tra di loro – Frosinone (14 euro) e Latina (11 euro). Chiude la classifica, ancora una volta, il comune di Viterbo, con una multa pro capite di appena 3 euro.

I piccoli comuni

Limitando l’analisi ai comuni laziali con meno di 3.500 residenti, al primo posto si posiziona Sperlonga, provincia di Latina, che conta 3.062 abitanti e, nel 2023, ha incassato oltre 1,4 milioni di euro in multe stradali. Seguono sul podio Bassano in Teverina (VT) che, a fronte di 1.267 abitanti, nel 2023 ha incassato più di 840mila euro di sanzioni, e Poggio San Lorenzo (RI) (546 abitanti,415 euro).

 

Comune Proventi da multe e sanzioni per violazioni delle norme del codice della strada a carico delle famiglie (2023) Rapporto proventi totali violazioni Codice della Strada/residenti
Frosinone 612.227 € 14 €
Latina 1.350.082 € 11 €
Rieti 7.525.727 € 166 €
Roma 138.784.861 € 50 €
Viterbo 220.467 € 3 €

Fonte: elaborazione Facile.it su dati Siope aggiornati al 15 febbraio 2024

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Un escamotage scorretto per risanare i bilanci che, diversamente, andrebbero.in deficit . Un pessimo segnale di gestione della finanza pubblica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.