Arriva a Rieti il censimento dell’Istat: selezionate 213 famiglie

Dal primo ottobre 2021 prenderà il via la nuova edizione del Censimento Permanente della popolazione 2021 che si svolgerà in tutta Italia con il coordinamento dell’ISTAT. I rilevatori incaricati dal Comune di Rieti e muniti del tesserino identificativo scenderanno in campo per effettuare la prima fase del Censimento (rilevazione “Areale”), affiggeranno le locandine ISTAT nei palazzi interessati dalla rilevazione e consegneranno nelle cassette postali le lettere informative.

Dal 14 ottobre fino al 18 novembre i rilevatori suoneranno ai campanelli di circa 213 famiglie per effettuare l’intervista e raccogliere le informazioni richieste dal questionario. Per questa rilevazione non ci sono modelli cartacei ma le informazioni saranno registrate direttamente sul tablet a disposizione dei rilevatori stessi. Nel frattempo l’ISTAT sta inviando 2046 lettere per informare le famiglie campione selezionate per la seconda fase della rilevazione (detta “Da lista”).

Quest’ultimo gruppo di famiglie dovrà ottemperare all’obbligo di censirsi dal 4 ottobre al 23 dicembre 2021:

  • Autonomamente, dal 4 ottobre al 13 dicembre compilando il questionario direttamente on line seguendo le istruzioni riportate sulla lettera
  • Potranno chiedere assistenza presso il Centro di Raccolta Comunale appositamente predisposto negli uffici dell’anagrafe (piano terra) del palazzo comunale dal 4 ottobre al 23 dicembre (lunedì e mercoledì dalle ore 15.00 alle 17.00);
  • Oppure rispondendo al rilevatore presso il proprio domicilio dall’8 novembre al 23 dicembre.

Sempre dal 4 ottobre sarà attivo oltre il numero verde indicato dall’ISTAT nella lettera (800.188.802) anche i numeri telefonici 0746/287250 – 0746/287296.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.