Aps: “Partito il cantiere per il miglioramento dell’alimentazione idrica di Magliano Sabina- frazione Colle Cece”

Dopo l’assegnazione, da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ad ATO3 Lazio Centrale delle risorse del PNRR per la Riduzione delle perdite idriche Acqua Pubblica Sabina, soggetto attuatore, sta procedendo con rapidità alla messa in opera dei progetti per il Territorio.

Nel comune di Magliano Sabina, frazione Colle Cece, è stato avviato il cantiere per l’ammodernamento e il potenziamento del sistema di alimentazione idrica della zona. I lavori hanno l’obiettivo di assicurare ai cittadini un volume costante di acqua durante tutto l’anno. Alla consegna del cantiere erano presenti il Sindaco di Magliano Sabina, Giulio Falcetta, i vertici di APS e diversi cittadini.

L’investimento è di circa 190mila euro. Gli interventi riguardano la sostituzione dell’intera condotta che rifornisce il serbatoio di distribuzione, il suo potenziamento e la sostituzione degli allacci alle utenze. Verranno installati contatori digitali Smart Meter che, oltre a consentire un monitoraggio costante dei consumi, sono uno strumento molto utile per la limitazione delle perdite idriche. A questo riguardo, APS sta proseguendo con l’installazione di 111.000 contatori intelligenti in 53 comuni del Territorio, per un investimento complessivo di circa 13 milioni di euro.

L’intervento nella frazione Colle Cece si innesta in un più ampio programma di opere realizzate da APS nel comune di Magliano Sabina. Nei mesi scorsi, infatti, è stato eseguito un importante lavoro per l’implementazione dell’adduzione al serbatoio ubicato in località Colle Elmo. L’investimento, di circa 2,4 milioni di euro è stato necessario per garantire una costante fornitura idrica a larga parte del territorio comunale.

Con i fondi del PNRR relativi al sistema di Depurazione e fognatura APS realizzerà poi, sempre nel comune di Magliano Sabina, un nuovo depuratore. L’investimento di oltre 1,4 milioni di euro garantirà al territorio un’infrastruttura efficiente e sostenibile.

Dichiarazione di Giulio Falcetta, sindaco di Magliano Sabina: “La sinergia con APS sta portando ottimi risultati per il nostro comune. Le opere realizzate infatti risolvono definitivamente le criticità di approvvigionamento idrico, soprattutto nelle zone di campagna. Si tratta di interventi che garantiscono un servizio ottimale per circa 1300 utenze e che avranno ricadute positive anche per lo sviluppo turistico del territorio”.

Dichiarazione di Raimondo Besson, Direttore generale di APS: “Con la recente assegnazione delle risorse del PNRR Acqua Pubblica Sabina proseguirà nella realizzazione di un corposo programma di interventi. Nel complesso l’investimento è pari a circa 53 milioni di euro, tra risorse proprie e fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. L’impatto sul Territorio è evidente: migliori servizi per i cittadini, ma anche un forte contributo in termini di innovazione e sostenibilità”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.