Porta d’Arce, la Giunta approva l’esecutivo per la riqualificazione di Piazza del Suffragio

La Giunta Sinibaldi, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Claudia Chiarinelli, ha approvato il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione di Piazza del Suffragio (Porta d’Arce) finanziato con 1.2 milioni di euro attraverso il PNRR – M5C2 – “PINQUA – Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare”.

“Con questa delibera concludiamo le progettazioni esecutive dei 7 interventi finanziati attraverso il Piano Nazionale per la Qualità dell’Abitare – dichiarano il Sindaco di Rieti Daniele Sinibaldi e l’assessore Claudia Chiarinelli – Si tratta di un grande sforzo di accelerazione che ha compiuto la nostra Amministrazione: in poche settimane abbiamo approvato tutti i progetti e procederemo ora con il resto dell’iter amministrativo per arrivare ad avviare i cantieri il prima possibile. L’intervento a Piazza del Suffragio è particolarmente atteso perché permetterà a Rieti di riappropriarsi di un’area storica e valorizzarne caratteristiche e funzioni, migliorando proprio la qualità dell’abitare, come da titolo del finanziamento, e riconnettendosi al resto degli interventi che vedono, nella stessa area, la realizzazione della pista ciclopedonale che si collegherà con il nuovo Ponte Cavallotti. Completeremo una rivisitazione generale della Città a ridosso delle mura medievali che si collega ad altri finanziamenti che abbiamo ottenuto o stiamo ottenendo per riqualificare l’area del Velino e rigenerare interi quartieri limitrofi alla zona centrale di Rieti. Ce la stiamo mettendo tutta e Rieti nei prossimi mesi e nei prossimi anni raccoglierà i frutti di una rinnovata dinamicità”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.