Al Consultorio familiare della Asl di Rieti proseguono i corsi Bimbi al Sicuro

Questa mattina, presso il Consultorio familiare della Asl di Rieti, in via del Terminillo 42, nell’ambito del programma ‘Bimbi al Sicuro – disostruzione delle vie aeree e primo soccorso’ si è svolto un corso che, grazie alla presenza di un interprete, ha visto la partecipazione di numerose neomamme di nazionalità ucraina fuggite dalla guerra ed ospiti nel territorio della provincia di Rieti. Tali corsi hanno lo scopo, anche attraverso l’ausilio di manichini, di diffondere le manovre salvavita basate su linee guida internazionali fra chi è a contatto con i bambini e di insegnare come affrontare le situazioni di pericolo con prontezza e nei modi corretti, ad esempio in caso di febbre, epistassi, traumi, convulsioni, intossicazione e altri problemi sanitari del lattante e del bambino.

Gli incontri, articolati in piccoli gruppi di persone, hanno la durata di circa un’ora e sono aperti a genitori, nonni, insegnanti, educatori, baby-sitter, etc: sono divisi in una parte teorica e una parte interattiva per dare spazio ai quesiti posti dai partecipanti. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero telefonico aziendale 0746/279420 o scrivere all’indirizzo: [email protected].

Foto: Asl ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.