Concluso il progetto “Il cammino delle acque” con gli studenti di Rivodutri

Si è concluso oggi il programma di attività previste dal progetto di educazione ambientale “Il cammino delle acque: dalla Sorgente di Santa Susanna di Rivodutri alla piana reatina”, realizzato con il contributo della Regione Lazio – Ufficio di Scopo Piccoli Comuni e Contratti di Fiume, diretto da Cristiana Avenali, per promuovere gli ideali dei contratti di fiume tra i bambini e i ragazzi, favorendo una maggiore partecipazione dei più giovani alla valorizzazione delle acque come luogo di scoperta, divertimento e ricchezza.

L’evento finale ha visto protagonisti gli alunni della scuola dell’infanzia di Rivodutri che, con l’aiuto dei guardiaparco della Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile, hanno visitato la Sorgente di Santa Susanna e l’attiguo parco, alla scoperta delle unicità della flora e della fauna presenti. Nell’ambito del progetto, che ha visto coinvolta anche la Scuola Primaria di Piedicolle, gli Alunni – accompagnati nei vari appuntamenti, fra gli altri, dagli operatori di Legambiente Rieti e di Macondo APS – hanno potuto scoprire le acque che punteggiano il territorio di Rivodutri, con un cammino ideale fino al fiume Velino, apprezzandone il valore storico, naturalistico e ambientale.  Le varie uscite didattiche hanno fornito molti spunti, approfonditi poi dalle Insegnanti in classe, per comprendere il significato del “contratto di fiume”, quale strumento essenziale nella protezione e nella promozione dei bacini fluviali.

L’Amministrazione è estremamente soddisfatta del Cammino svolto, perché ritiene che far conoscere ai giovani il proprio territorio e la risorsa acqua in generale, sia fondamentale per contribuire a creare una generazione di Cittadini consapevoli, elemento essenziale per la costruzione di un futuro sostenibile sia in ambito sociale che ambientale.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.