MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

Trancassini: “Lorenzoni sporca la Giornata della Memoria. La prossima volta voti contro il Green Pass e non si nasconda”

“L’On. Gabriele  Lorenzoni del Movimento Cinque Stelle oggi anziché ricordare gli orrori della Shoah preferisce farne una strumentalizzazione e questo è inaccettabile: lo dice il deputato FdI, Paolo Trancassini.

“Peraltro dovrebbe ricordarsi di essere in maggioranza di Governo e anziché sporcare la Giornata della Memoria magari la prossima volta che si discute e si vota un provvedimento relativo al Green Pass sia presente anziché coprirsi dietro un’assenza per non votare contrariamente alle decisioni di partito, come nelle due ultime occasioni in cui avrebbe potuto scegliere la coerenza, (Conversione decreto green pass in ambito lavorativo – Progetto di legge n.3363 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 settembre 2021, n. 127, recante misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening (Approvato dal Senato) (DDL 3363);  Conversione decreto green pass e proroga stato di emergenza – Ddl 3223-A). Rincresce notare che è così restio alle critiche al punto di limitare i commenti ai suoi ‘discutibili’ post sui social, della serie ‘il confronto in rete è bello solo quando lo decido io'” conclude Trancassini.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email