Tre giorni di esercitazione contro attacchi terroristici e contaminazioni per la Scuola Interforze Difesa NBC

Nei giorni scorsi si è svolta l’esercitazione semestrale della “Rete nazionale militare di osservazione e segnalazione degli incidenti CBRN (Chimico Biologico Radiologico e Nucleare) – Joint Shield 21.2”. L’esercitazione ha testato le capacità della rete informativa CBRN, di supporto agli Alti Comandi militari nazionali, nella prevenzione delle possibili conseguenze causate da incidenti correlati sia all’esplosione di ordigni militari, sia alla fuoriuscita – accidentale o volontaria – da fabbriche e/o impianti civili, ovvero alla diffusione di contaminanti a seguito di attacchi terroristici, con lo scopo di garantire una sempre maggiore capacità di prevenzione e difesa nel settore della minaccia CBRN ad ampio spettro.

La “Joint Shield 21.2” ha visto coinvolti tutti i 52 Centri della Rete dislocati sul territorio nazionale, tra questi la Scuola Interforze Difesa NBC, che ha diretto l’attività con il CBRN Area Control Centre (Organo apicale della struttura di Warning & Reporting – W&R), la Sala Operativa del COMFOTER COE in veste di Zone Control Centre, i Comandi delle Forze Operative Nord e Sud, il Comando delle Truppe Alpine, il Comando in Capo della Squadra navale e il Comando della Squadra Aerea quali Collection Centre, nonché quarantacinque Comandi delle quattro Forze Armate deputati ad enucleare i Sub Collection Centre (Comandi Militari Esercito, Unità navali della Marina Militare, Aeroporti e Stormi dell’Aeronautica ed il Comando Carabinieri per la Tutela Forestale, Ambientale ed Agroalimentare dell’Arma dei Carabinieri).

Nel corso dei tre giorni di attività, il CBRN Area Control Centre ha generato oltre millecinquecento attivazioni mettendo alla prova tutti i sistemi di comando, controllo e comunicazioni correlati alla Rete di W&R nazionale per uno scambio dati pari ad oltre tremila messaggi. Il raggiungimento delle finalità addestrative, ottenuto durante l’esercitazione, ha confermato la piena efficienza operativa della Rete nazionale militare deputata all’osservazione e segnalazione di eventi CBRN.

Foto: NBC ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.