Maresciallo dei Carabinieri in vacanza sventa un furto in spiaggia: ladro arrestato

(da Comunicato dei Carabinieri) Ha approfittato di un momento di distrazione di un malcapitato bagnante per allungare le mani sul suo zainetto lasciato incustodito sotto l’ombrellone. In spiaggia, però, era presente un Maresciallo della Stazione di Cantalice, in vacanza con la famiglia in Salento, che, già insospettito dai movimenti furtivi dell’uomo, si è accorto immediatamente del furto, ha rincorso l’autore impedendogli la fuga. Immediato l’intervento dei militari della Stazione Carabinieri di Ugento, già impegnati in mirati servizi presso gli stabilimenti balneari della costa, che hanno poi tradotto l’uomo in caserma dove lo hanno dichiarato in arresto.

L’intervento del Carabiniere, libero dal servizio, e quello dei colleghi della Stazione del luogo ha consentito di recuperare l’intera refurtiva, del valore di circa 400 euro oltre a due carte bancomat, che è stata restituita al proprietario. L’arrestato, invece, originario della Provincia di Lecce, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari dove è rimasto anche dopo l’udienza di convalida. Davanti al giudice ha ammesso gli addebiti contestatigli.

Foto: Carabinieri ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.