“Di Semi e di Pietre” è la mostra che racconta la rinascita di Amatrice e Accumoli

In occasione del quinto anniversario del sisma che colpì l’Italia centrale nell’agosto 2016, una mostra fotografica diffusa per la prima volta racconta e restituisce, attraverso le immagini delle persone e dei luoghi tra Amatrice ed Accumoli, una storia: “Di semi e di pietre. Viaggio nella rinascita di un territorio”, un’occasione importante per non dimenticare e guardare al futuro. La mostra è  cura di Giulia Ticozzi, in collaborazione con Regione Lazio e LAZIOcrea, con il patrocinio dei comuni di Amatrice e di Accumoli.

Appuntamento venerdì 23 luglio dalle ore 17.30 l’inaugurazione ad Amatrice. Intervengono Massimo Bufacchi, Sindaco di Amatrice, Franca D’Angeli, Sindaco di Accumoli, Claudio Di Berardino, Assessore alle Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio, il Mons. Domenico Pompili, Vescovo Diocesi di Rieti e tanti altri. Seguirà un rinfresco a cura di ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, alle ore 18.30. Dopodichè ci sarà  la consegna delle mappe del percorso e la passeggiata tra le opere con gli Autori. Sabato 24 luglio, ad Accumoli alle ore 18.00, un dibattito con la giornalista Benedetta Perilli.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.