Arrivano due nuovi autovelox: un altro sulla Salaria e uno in città | Ecco la lista completa

(r.l.) Due nuovi autovelox sulle strade reatine che si sommeranno a quelli già presenti. Uno arriva a ridosso della città, nella zona di Villa Reatina e in particolare sulla bretella tra la superstrada e via Salaria per l’Aquila (precisamente al km 1+830) in direzione ospedale; l’altro sarà sulla Salaria nel comune di Torricella, nei pressi del km 61 (in direzione Rieti), a quasi un km e mezzo da quello già presente al bivio per Montenero in direzione Roma (e che nella documentazione prefettizia risulta come in corso di installazione anch’esso).

I due nuovi autovelox al momento non sono operativi e devono essere installati, e si sommano a quelli già presenti sul territorio provinciale (QUI L’ELENCO) e quelli che in città verranno installati agli incroci per combattere il transito col rosso (leggi).

“È stato emanato un decreto prefettizio che sostituisce tutti i precedenti provvedimenti riguardanti le postazioni di controllo della velocità in ambito provinciale – spiega la Prefettura – il decreto, emesso all’esito di un’attività di verifica di tutti i tratti di strada in precedenza autorizzati, per accertarne la rispondenza alla vigente normativa in tema di contestazione non immediata degli eccessi di velocità con strumenti elettronici, fornisce aggiornate prescrizioni d’esercizio a tutti i Comandi Polizia Locale, al fine di contemperare le esigenze di prevenzione e repressione degli illeciti. Nello stesso provvedimento sono state autorizzate due postazione di controllo, lungo la SS.701 del Nucleo Industriale e la SS.4 Salaria in direzione Rieti. Il decreto e la tabella aggiornata delle postazioni fisse di controllo attualmente autorizzate in Provincia sono consultabili al sul sito di questa Prefettura nella sezione Sicurezza Stradale/Decreti autovelox”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.