Fara Sabina, ultima settimana di zona rossa. Ad oggi 133 contagi. Entro il fine settimana summit decisivo

(di Christian Diociaiuti – da RietiLife Free Press) Ultima settimana in zona rossa per Fara Sabina, almeno secondo i conti dell’ordinanza, scattata il 2 aprile. I contagi sono scesi, da oltre 170 ai 133 di ieri. Inoltre, difficilmente – nel Lazio non è mai successo – la Regione Lazio prorogherà le restrizioni partite a inizio mese. Sulla fine della zona rossa, tuttavia, sarà necessario un confronto a più parti, con Comune di Fara Sabina, Asl e Regione, ma la strada sembra tracciata. Oggi, intanto, l’amministrazione comunale incontrerà i commercianti: la richiesta e per dei ristori aggiuntivi viste le chiusure obbligatorie per la zona rossa.

Non dovrebbero esserci problemi, considerati anche i fondi spettati a Contigliano dopo la zona rossa di Pasqua 2020. Intanto, i primi cittadini di Amatrice, Antrodoco e Monteleone mettono in guardia i cittadini al rispetto delle norme anti-covid, anche alla luce di un aumento, nei rispettivi comuni, dei casi di contagio che non fanno stare sereni i sindaci. Asl e amministrazioni comunali di questi paesi, così come degli altri della provincia, sono costantemente in stretto contatto con Asl Rieti. A Monteleone domani ci sarà uno screening anti-covid: i cittadini possono prenotarsi a [email protected]it o al numero 0765/884014. L’invito è rivolto soprattutto a chi ha partecipato ad alcune particolari situazioni, tra cui un funerale, i soccorsi a un incidente stradale e le funzioni religiose di pasqua nel piccolo centro sabino (circa 1200 abitanti).

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email