Rieti calcio, rientra il caso Fioretti: “Mai chiesto di andare via, c’è stato confronto. Qui per molto tempo”

(ma.dio.) “C’è stato un problema che mi ha impedito di essere al 100% per la scorsa domenica. È una cosa che va avanti da tanto tempo”. A parlare è Giordano Fioretti, che contattato da  RietiLife chiarisce e fa rientrare il caso scoppiato domenica scorsa contro l’Aprila Calcio. Si, perché il giocatore non figurava nella lista dei convocati per il match e al fischio finale c’è chi era pronto a scommettere in un immediato divorzio tra lui e la squadra amarantoceleste.

“RESTO QUI” – “Ci tengo a precisare – ribadisce Fioretti – che non è un fattore economico. Ho anche parlato con la nuova società e ci tengo a ringraziarla per il confronto. Mi hanno detto che questa problematica rientrerà: io non ho mai chiesto di andare via. Ho scelto Rieti ad agosto, e voglio stare qui ancora per tanto tempo. Testa adesso a domenica”. Il bomber mette una volta per tutte una pietra sulla vicenda della sua assenza e spazza via ogni voce di mercato che lo vedeva lontano da Rieti. Domenica tornerà in campo, salvo rinvii causa Covid, e lotterà per la maglia che ha scelto di indossare nella scorsa estate.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.