Sebastiani, Righetti predica calma: “Gara sofferta. Non dobbiamo perdere la testa” | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI da Roma ©

(ma.dio) Un altro trionfo per la Real Sebastiani, 58-74 contro la Luiss Roma, e sesta vittoria di fila agganciata. Al termine del match, coach Alex Righetti ha parlato così: “Una vittoria sofferta perché la Luiss, nonostante le assenze, ha messo in risalto tutte le sue caratteristiche principali: squadra fisica, intensa che in casa gioca questo tipo di basket. Non è stato semplice, ma sapevamo che avremmo dovuto lavorare di testa e alla lunga siamo riusciti a fare molto meglio, mantenendo le nostre caratteristiche difensive e riconoscendo le loro. Dobbiamo sapere, però, che le partite bisogna giocarle in modo intenso per 40? ma non è sempre scontato che dobbiamo iniziare avendo tanti punti di vantaggio”.

Per concludere: “La cosa importante, in questi casi, è non perdere la testa e restare sempre dentro la partita. Inizialmente ci siamo innervositi perché abbiamo sbagliato tanti tiri che solitamente vanno a segno, però poi pian piano ci siamo ripresi e siamo riusciti a fare quello che avevamo preparato iniziando a giocare in modo diverso limando quegli errori di concentrazione che inizialmente ci avevano penalizzato”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.