Attivo il Covid hotel a Greccio: “92 posti letto, per pazienti sintomatici”

A partire da oggi entrerà in funzione il primo “Covid hotel” assistito presente sul territorio della provincia di Rieti, presso l’Oasi Francescana Gesù Bambino di Greccio. La struttura protetta per pazienti malati di Covid, è dotata di 92 posti letto complessivi, tutti in camera singola.

La struttura protetta, gestista per la parte sanitaria e logistica da personale sanitario e socio sanitario della Asl di Rieti, può accogliere soggetti positivi per Covid-19, con sintomi lievi ma stabili e senza gravi comorbilità in atto, asintomatici, non critici, o in via di guarigione, autosufficienti, potenzialmente assistibili a domicilio che, in ragione del necessario isolamento e in mancanza di un supporto familiare e/o idoneità dell’abitazione, possono essere assistiti presso tale struttura.

Foto: Asl ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.