Ecco la nuova scuola di Cittaducale: “3 milioni, pronta per fine 2021” | FOTO

 

(di Christian Diociaiuti) Cittaducale avrà una nuova scuola. Non un restyling, ma una vera e propria ricostruzione. Dopo il sisma 2016, l’edificio che ha visto tanti civitesi studiare, è risultato inagibile. “Con un finanziamento legato alla ricostruzione – spiega il sindaco di Cittaducale, Leonardo Ranalli nell’articolo pubblicato stamattina su RietiLife Free Press – tra le opere prioritarie c’è la Galileo Galilei di Cittaducale. Il progetto è stato finanziato con 3,1 milioni e la nuova scuola ospiterà tutti gli ordini di istruzione, infanzia, elementari e medie. Dal 2017, cioè dal primo anno scolastico dal mio insediamento – spiega Ranalli – gli studenti (ad oggi circa 550, ndr) sono stati spostati in un’altra struttura. Con difficoltà, anche perché la pandemia e la necessità del distanziamento ha tolto tanti spazi per le attività”.

Spazi, come laboratori e altri locali, che nella nuova scuola ci saranno, adeguati alle esigenze del tempo e dell’offerta formativa. Il cantiere parte all’inizio della prossima settimana e “massimo in 30 giorni, vedrà demolito il vecchio edificio scolastico” dice l’assessore competente, Claudio Cesarini. Il Comune, poi, sta affidando la direzione lavori e la gara per la costruzione del nuovo polo: sarà tutto ok entro fine anno, secondo l’amministrazione: “Quando conto di poter inaugurare la scuola? – conclude Ranalli – Tra fine 2021 e inizio 2022: voglio chiudere il mandato aprendo la nuova scuola”.

Foto (render): Ingegneri Marco e Andrea Giovannelli ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.