Segnali_Stradali_Terra_001

Campomoro, il tombino è pericoloso ma nessuno ancora interviene

Dopo l’intervento venerdì sera, in via Dionigi a Campomoro, da parte di una volante della Polizia per un tombino apertosi dopo il passaggio di un’auto e la richiesta, da parte degli agenti, di un intervento immediato degli operai comunali che avevano provveduto a richiuderlo, a questa mattina la situazione è rimasta invariata. Molti i disagi per gli automobilisti con il cartello caduto a terra, il tombino semiaperto e il transito reso difficile dal poco spazio. Inoltre intorno al tombino sta cedendo l’asfalto con il rischio che una buca diventi una voragine.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.