saint-dominique_fra_angelico-e1446881074945

Rieti-Caleruega insieme nel segno di San Domenico

In occasione della rievocazione storica della canonizzazione di San Domenico di Guzmán sarà presente a Rieti, da oggi, 22 agosto fino al 25 agosto, una delegazione ufficiale di Caleruega, la storica cittadina spagnola dove, verso la fine del XII secolo nacque l’importante santo della chiesa cattolica, fondatore dell’Ordine dei Frati Predicatori. Nel 1234, proprio a Rieti, san Domenico fu elevato agli onori degli altari da Papa Gregorio IX. Questo legame tra le due città è chiaramente espresso dall’importante gemellaggio iniziato nel 1999 e in questi giorni di festa per la nostra città i due comuni saranno di nuovo insieme per celebrare il ventesimo anno del gemellaggio.
La firma del rinnovo del gemellaggio avverrà nel pomeriggio del 22 agosto alle ore 18.00, all’interno del convegno “Rieti nella storia dell’Ordine dei Predicatori”, organizzato dalla Confraternita della misericordia, presso la sala del consiglio provinciale. Interverranno i rappresentanti dell’amministrazione di Caleruega e la prof. Ileana Tozzi. Il convegno è aperto a tutti i cittadini e sono particolarmente invitati a prendervi parte coloro che nel 1999 hanno vissuto i primi passi di questo significativo gemellaggio. La visita degli ospiti spagnoli proseguirà nei giorni successivi sia partecipando ad alcuni eventi relativi alla rievocazione storica che visitando diversi e luoghi del territorio reatino.
Foto: web ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.