MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

FESTA DI SAN MARTINO, AD AMATRICE LA ORGANIZZA IL CAI

Anche quest’anno la sezione del CAI di Amatrice organizza, il 15 novembre 2015, la festa di San Martino. Per una giornata intera, nel piazzale antistante la pieve di montagna omonima, si potranno trascorrere momenti di allegria e convivialità sotto i Monti della Laga. L’evento, sorto nel 1995 dall’idea di alcuni soci della sezione amatriciana per festeggiare il santo patrono dei viandanti e l’ingresso dell’autunno, riscuote ogni anno sempre più interesse non soltanto tra i soci locali ma anche tra quelli di tutto il centro Italia e non solo. La manifestazione, di cui quest’anno ricorrono i 20 anni dalla nascita, ha anche un fine sociale. Infatti il ricavato del pranzo, preparato dai soci della sezione amatriciana, viene devoluto completamente per il restauro ed il recupero della Chiesa di San Martino gioiello del 1300 ai piedi del Monte Gorzano.

La giornata inizierà alle ore 8.50 ad Amatrice. Dopo il ritrovo in Piazza Antonio Serva (fronte Chiesa Sant’Agostino) si partirà alla volta della pieve, nella Frazione Ferrazza, percorrendo a piedi il sentiero che da Amatrice conduceva alle alte vie di montagna. Alle ore 11.00 si svolgerà la Santa Messa officiata dal Vescovo di Rieti Domenico Pompili. La funzione sarà accompagnata dalla “Corale L’Aquila”. A seguire il pranzo che prevede un menù a base di piatti tipici della tradizione amatriciana. Per finire una sorpresa attende tutti i partecipanti alla manifestazione: un brindisi sotto i monti. Infatti l’anno 2015 non coincide soltanto con il ventesimo anniversario della manifestazione ma anche con il compleanno della sezione di Amatrice sorta anch’essa nel 1995.

Per chi volesse maggiori informazioni può telefonare alla sezione C.A.I. di Amatrice al numero 339/4731194, inviare una mail all’indirizzo [email protected], oppure consultando il sito Foto CAI AMATRICE ©

Print Friendly, PDF & Email