Tortu un anno dopo il 9,97: “Sì, tornerò a Rieti, vi sono molto legato”

Pierluigi Pardo, nelle consuete dirette dal suo profilo Instagram, ha intervistato oggi Filippo Tortu, il velocista e primatista italiano dei 100 che un anno efa sulla pista reatina fece 9,97”, record italiano non omologato a causa del vento a favore (+2,4 m/s) .

Pardo ha chiesto al campione se tornerà a correre a Rieti, la risposta di Tortu è stata la felicità dei suoi ammiratori: “Sicuro, se si riesce ad organizzare. A Rieti sono molto legato, la pista è una delle più belle d’Italia”. I due hanno poi scherzato sulla possibilità di allenarsi insieme e Tortu ha accettato volentieri la proposta del suo interlocutore.

Foto: Instagram ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.