45291d3a-3b9e-4990-9a56-8fd50374d366

Il Real cade 3-2 alla prima di campionato contro il Meta Catania | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI © da Catania

(di Matteo Dionisi) Il Real cade 3-2 alla prima di campionato al PalaCatania. La formazione amarantoceleste inizia male il suo cammino verso l’obiettivo finale – giocando senza Jeffe che nella giornata di ieri ha avuto un problema muscolare -, il Meta Catania gioca meglio, sfruttando anche il fattore campo, nei due tempi concretizzando le occasione create. Gli amarantocelesti, forse ancora non al meglio della forma fisica e ancora imballati nelle gambe, non sfruttano il loro potenziale offensivo rimandando l’appuntamento con la vittoria. Ora servirà riorganizzare le idee per la prossima sfida di campionato, dove il Real farà il suo debutto in casa contro il Pescara con l’imperativo di vincere.

LA PARTITA– La squadra di casa sorprende subito il Real dopo 2 minuti dal fischio d’inizio: il numero 10 Salas, batte Micoli e porta in vantaggio il Meta Catania. Ma gli amarantocelesti ci credono e iniziano a giocare, sbaglia Moura dalla distanza ma, Rafael subito dopo dagli sviluppi di un corner trova il pareggio, è 1-1. Alla ripresa ci prova subito De Luca a rendersi pericoloso ma, come nel primo tempo è il Meta Catania a concretizzare e ad andare in gol: Dalcin buca l’estremo difensore del Real e riporta in vantaggio la sua formazione, 2-1. I ragazzi di Duda in totale confusione subiscono il terzo svantaggio con la doppietta di un super Salas; basta un minuto però, ripartenza Real e De Luca accorcia le distanze, 3-2.

IL QUINTETTO

Meta Catania: Perez, Rossetti, Salas, Cesaroni, Masumeci

Real Rieti: Micoli, Moura, Rafael, De Luca, Jelovic

Marcatori Salas 7′ 36” Rafael 10′ 35” Dalcin 2′ 20” Salas 12′ 10” De Luca 13′ 50”
Ammoniti Fortino (R) Rossetti (C) Rafael (R)
Arbitri: Alessandro Malfer (Rovereto), Zanfino, Burletti, Fabiano

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.