youthcciaarieti2019bis

Alternanza scuola-lavoro, 128 studenti reatini al workshop “Youth Empowered”

Sono 128 gli studenti dell’istituto alberghiero Costaggini di Rieti, che martedì hanno partecipato al workshop di “Youth Empowered”, svoltosi presso la Camera di Commercio di Rieti ed organizzato nell’ambito della collaborazione tra ente camerale e J.A. Italia.

“Un’azione realizzata nell’ambito delle attività del fondo di perequazione 2015-2016 “Orientamento al lavoro”, cofinanziato da Unioncamere, che vedono la Camera di Commercio di Rieti e la sua azienda speciale “Centro Italia Rieti” fortemente impegnate nella promozione dell’alternanza scuola lavoro”, ha dichiarato il segretario generale della Camera di Commercio di Rieti, Giancarlo Cipriano.

In particolare “Youth Empowered” è il progetto di Junior Achievement (J.A.) nato per supportare i ragazzi tra i 16 e i 30 anni nella transizione tra scuola e mondo del lavoro, fornendo loro strumenti concreti per migliorare la conoscenza delle proprie attitudini e competenze professionali, anche grazie al contributo diretto dei dipendenti, veri e propri mentori del progetto.

L’incontro, che  verrà replicato alla presenza di studenti di altri istituti superiori reatini, ha permesso agli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori di approfondire alcune “life skills” e “business skills” utili per il proprio percorso di studi e professionale. Tra queste la redazione di un curriculum efficace e strumenti per affrontare al meglio un colloquio di lavoro, anche attraverso simulazioni pratiche e coinvolgenti. Si è parlato inoltre di come costruire una buona reputazione online fornendo basi di marketing e di project management, competenze fondamentali per portare a termine ogni progetto nel rispetto di tempi, budget e obiettivi.

Foto: CCCIA ©

Print Friendly, PDF & Email