Coppa_Carotti_5342_Corr

“Salviamo la Coppa Carotti”: appello sui social, è corsa contro il tempo

I piloti vogliono salvare la Coppa Carotti e scongiurare la già annunciata cancellazione dell’edizione 2016 LEGGI. Sul sito Salitastiledivita.it è apparso un appello a firma di Gianni Mastro: “Salitastiledivita.it si fa portavoce dei molti appassionati di gare in montagna, del gruppo Motorame e del gruppo organizzativo della Coppa Bruno Carotti, storica cronoscalata laziale più conosciuta come Rieti-Terminillo, una cronoscalata che tanto ha dato alla storia delle gare in montagna italiane, per lanciare un appello a tutti i piloti del CIVM e a tutti gli appassionati di gare in salita: dato che l’Automobil Club competente ha dovuto rinunciare ad organizzare la gara per carenza di risorse economiche, valutando il trend positivo delle cronoscalate italiane nell’anno corrente, con numeri da record nelle prime quattro prove di campionato, si richiede un aiuto formale a tutti i piloti che hanno voglia di aiutare la gara a continuare ad esistere: mandate una mail di pre-iscrizione all’indirizzo [email protected] o [email protected] per dimostrare al presidente dell’AutomobilClub di Rieti che con un buon numero di piloti si possono coprire le spese di gestione della gara. Abbiamo 24 ore di tempo per far si che la amata coppa carotti si disputi regolarmente anche quest’anno!”.

È partito, così, un tam-tam sui social per salvare la storica corsa sui tornanti della Terminillese; cancellazione che nelle scorse ore ha creato non poche polemiche. Interpellato anche qualche imprenditore reatino, disposto a supportare l’edizione 2016.

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email