In corso in queste ore l’operazione “Sabinianum” dei Carabinieri di Rieti contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. 14 misure cautelari emesse dal G.I.P. del Tribunale di Rieti: 8 arresti ed altre 6 misure cautelari delle quali 3 a carico di minori. Lo annunciano i Carabinieri. 

L’operazione vede impegnati circa 70 Carabinieri delle Province di Rieti, Roma, il Nucleo Elicotteri di Rieti e la Squadra Cinofili di Roma. L’indagine avviata a seguito di accertato spaccio di stupefacenti in prossimità di un parco giochi per bambini dove venivano occultati grossi quantitativi di sostanze stupefacenti e dove, grazie a vedette, venivano venduti al dettaglio hashish e marijuana. Diversi minorenni tra indagati ed acquirenti. Altri dettagli saranno diffusi nelle prossime ore. Video: CC ©

Print Friendly, PDF & Email