Addio a Ulisse Cieno, è il motociclista morto al Macelletto: lascia due figlie. L’amore per rugby e Juve

È Ulisse Cieno il motociclista morto nell’incidente al Macelletto di oggi (leggi). Sin da subito è apparso gravissimo. Fatale lo scontro con’auto.

Ulisse Cieno, 46 anni, ha perso la vita praticamente sul colpo. A niente sono serviti i soccorsi che sono arrivati sul posto immediatamente. La strada è rimasta bloccata per ore. Cieno lascia due figlie di 5 e 11 anni e la moglie Roberta oltre ad un fratello, Leone, e una sorella Anna. Con entrambi era molto legato.

Grande tifoso juventino, era titolare di una ditta di serramenti: nota a tutti la sua dedizione al lavoro oltre che alla famiglia. Una persona sempre solare, sorridente e molto attiva, con un’altra grande passione oltre ai colori bianconeri del calcio: quella della palla ovale.

RietiLife porge sentite condoglianze alla famiglia di Ulisse

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.