Concluso il progetto della Riserva Nazzano Tevere Farfa

Il 22 maggio si è tenuto presso la scuola Volpicelli di Poggio Mirteto, l’ultimo incontro del progetto dal titolo “La terra sotto di noi, il cielo sopra di noi”. Con il sostegno della Fondazione Varrone, la Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere Farfa per il 2024 ha lanciato, in via del tutto sperimentale, quattro incontri, a cura del gruppo astrofili Hipparcos, che hanno avuto l’obiettivo di divulgare l’astronomia e promuovere la conoscenza dello spazio tra i giovani.

Questo progetto mira a coinvolgere le scuole primarie della provincia di Rieti, attraverso lezioni immersive che guidano gli studenti nell’osservazione diretta dello spazio utilizzando strumenti ad alta tecnologia come il Lunario. Il progetto valorizza l’interesse per l’astronomia e si allinea con l’obiettivo 15 dell’Agenda 2030, che mira a proteggere e ripristinare l’ecosistema terrestre e fermare la perdita di diversità biologica.

Foto: Riserva Tevere Farfa ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.