A Fonte Cottorella l’ottavo modulo dell’Accademia della Manifattura del gruppo Giovani Unindustria

Aziende Amiche – Si è tenuto venerdì 17 maggio presso il Parco Termale di COTTORELLA l’ottavo modulo dell’Accademia della Manifattura, una serie di incontri con tematiche attuali e di interesse trasversale all’attività di impresa portate avanti dal Gruppo Giovani di Unindustria.

In apertura, come di consueto, una visita da parte dei giovani imprenditori accorsi da tutte le provincie laziali all’azienda ospitante, le Antiche Fonti di Cottorella S.p.A., istruiti sui numeri del comprato acque minerali in Italia e guidati in un tour aziendale dalla giovane CEO e Vicepresidente dei Giovani Imprenditori di Rieti e della sezione Alimentare Matilde Eloisa Pitorri.

L’incontro dal titolo “Rivoluzioni e Vicende: tra passaggi e responsabilità” ha voluto approfondire la tematica del ricambio generazionale attraverso la testimonianza di Sabina Petrucci ,classe ’95 laureata in Made in Italy e  presidente del consorzio Sabina for Rome, alla n. generazione nel campo oleivicolo e Sergio Saggini, presidente della territoriale di Viterbo nonché imprenditore nel campo dell’edilizia nell’azienda di famiglia che ha saputo ampliare e rinnovare.

A moderare il giornalista, scrittore e professore Luiss Mario Benedetto reduce dalla scrittura del libro “La staffetta: il ricambio generazionale nelle imprese italiane” che ha saputo toccare alla luce degli studi ed approfondimenti effettuati per la stesura del suo libro la tematica in maniera approfondita.

In parallelo alla tematica della transizione generazionale nelle imprese è stata portata quella della transizione in essere nell’associazione che vede in quest’anno il rinnovo di tutte le sue cariche, come testimoni del passaggio di testimone sono intervenuti Fausto Bianchi , ex presidente del Gruppo Piccola Industria, Elisa Perotti e Alessandra Sensi, rispettivamente Presidenti del Gruppo Giovani di Rieti e Viterbo.

Foto. RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.