Basket, c’è solo la Sebastiani con Fabriano. Contento: “Gara importante”

(di Roberto Pentuzzi) Il derby tra Npc Rieti e Stella Azzurra oggi non si giocherà per inagibilitá del PalaSojourner, invece la Real Sebastiani giocherà a Fabriano contro la Ristopro guidata dall’ex Nicolas Stanic.

Dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia persa contro Orzinuovi, Rieti deve rialzarsi e non la aspetta un match facile.

“C’è grande amarezza e grande delusione per non aver disputato una finale all’altezza – conferma Marco Contento – vanno dati i meriti ad Orzinuovi, sono stati più pronti loro. Non ricordo partite in cui abbiamo segnato 45 punti e mi auguro che quella di domenica sia la prima ed ultima volta che questo accada. Può accadere ma rimane la grande delusione per aver perso una finale. Sicuramente ora non dobbiamo disunirci, dobbiamo continuare a lavorare per raggiungere il traguardo che tutti ambiamo, la promozione”.

Fabriano è l’unica squadra che ha battuto Piazza e compagni in campionato al PalaSojourner e gli amarantocelesti vorrebbero riscattarsi in casa marchigiana, ma non hanno mai perso in casa.

“Questa è una gara importante per noi – prosegue Contento – specialmente a livello psicologico. E’ vero che abbiamo un cospicuo vantaggio sulla seconda e sulla terza ma una vittoria in una partita così, in un campo difficile come quello di Fabriano in cui loro non hanno mai perso, sarebbe un bel segnale di reazione dopo la sconfitta in coppa. In campionato loro sono gli unici che sono riusciti a batterci e stiamo lavorando nella maniera corretta, con grande umiltà e coesione, sarà una gran bella occasione per riscattarsi”.

 

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.