Basket: i risultati delle giovanili Npc e di Npc Woman

Nulla da fare per una NPC incerottata contro le ragazze del Basket Roma, capolista del girone, che si impongono 47 a 67 al PalaSojourner. Partenza devastante della formazione capitolina con un micidiale 20 a 8 di break.  Nel secondo quarto i due allenatori iniziano a svuotare la panchina e c’è spazio per le 2006 reatine Ciancarelli e Di Carlo nella squadra di casa e per la 2009 Hassan nella formazione ospite. All’intervallo lungo il punteggio è fermo sul 19-33. Alla ripresa del gioco le reatine trascinate da una ottima Francesca Tolardo riescono a ricucire fino al -8 a metà terzo quarto ma le romane riescono a sistemarsi e nel finale di quarto dilagano fino al 33-51. L’ultimo quarto è puro garbage time: tra le file della Npc Women da segnalare anche il debutto in serie B della reatina 2006 Chiara Pasquetti.

Il commento del DS Gianluca Bei: “Sono molto contento della prova delle ragazze che hanno messo tutto quello che avevano in campo e sono andate anche oltre a quello che il fisico gli permetteva. Siamo riusciti a recuperare in extremis Anna Stoyanova che era completamente ferma da due settimane per via della rottura del naso e nonostante questo non si è tirata indietro dando il massimo. D’Antoni, Tolardo, Orsini, Ilari e Chiarella sono scese in campo nonostante gli infortuni e per questo posso solo ringraziarle. Abbiamo dovuto fare a meno anche del capitano Graziani e dell’altra lunga Mazzullo che per noi sono due pedine fondamentali. Prendiamo quello che c’è di buono da questa partita e sabato proveremo a portarci a casa i due punti nella fondamentale trasferta di Albano”.

NPC Women Rieti 47 Basket Roma 67
Parziali: 8-20, 11-13, 14-18, 14-16
NPC Women: Chiarella 10, Stoyanova 2, Pasquetti, Orsini 14, Tolardo 17, Basile, Ciancarelli, Di Carlo, Ilari, D’Antoni 4. All. Matteucci, ass. Ciani
Basket Roma: Di Stefano 18, Pragliola 2, Perone 7, Lucantoni 6, Cedolini 4, Fantini 6, Benini 5, Preziosi 4, Aghilarre 10, Cenci 3, Hassan 2. All. Bongiorno, ass. Canini

Vittoria di carattere, invece per l’U17 Silver targata Npc – Foresta che batte al PalaSojourner Mentana per 65 a 58. Primi due quarti equilibrati, sempre punto a punto. Gli ospiti vanno al riposo avanti di 3 lunghezze. Al rientro in campo, i reatini cominciano a trovare fiducia in attacco spingendo il contropiede e piazzando anche due bombe dopo buone rotazioni della palla sul perimetro. Il terzo quarto si chiude con la NPC in vantaggio di 7 punti. L’ultimo periodo sembra cominciare sulla stessa falsariga del terzo, con i reatini che allungano il vantaggio, ma gli ospiti tentano di recuperare il gap.Nulla di fatto però perché i ragazzi di Matteucci controllano e la portano a casa. Soddisfatto Coach Matteucci al termine: “Contento per la reazione dei ragazzi davanti alle tante difficoltà create dagli ospiti. Meglio nella seconda parte di gara, quando siamo riusciti a difendere e ad andare in contropiede. Possiamo ancora migliorare molto nel gioco di squadra.”

Parziali: 17-18, 10-12, 23-11, 15-16
Tabellino NPC Foresta: Carlini 11, Mugnai 6, Pasquali, Sielli 8, Novelli 15, Gentile 13, Ferraioli 6, Coletti, Bizzarri 4, D’Ippoliti 2, Berardo All. Matteucci

 

Secondo successo consecutivo in campionato anche per l’U17 Uisp Npc – Foresta. La squadra allenata da Paolo di Fazi ha battuto in trasferta il St. Charles 56 a 42. Inizio di gara a ritmi forsennati per i reatini che prendono subito in mano le redini del match. Protagonisti assoluti del match Novelli e Pazienza: i due mettono insieme 36 punti, più di metà del fatturato complessivo della squadra.

Queste le parole di coach Di Fazi al termine: “Sono soddisfatto di questo inizio di campionato considerando che più della metà della squadra è composta da ragazzi alla prima esperienza in un campionato regionale”.

Parziali: 5-13;9-17;12-10;16-16

U17 Uisp: Festuccia, Bizzarri 4, Ruzzi, Cecilia 2, Campogiani 6, Lilli, VAlussi, Essammal 8, Novelli 24, Pazienza 12 all Di Fazi

Foto: Npc ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.