25 novembre, gli eventi e le iniziative di Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni

Anche quest’anno, la Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni, sta organizzando degli eventi di informazione e sensibilizzazione in occasione del 25 novembre.

“Abbiamo pensato di promuovere una campagna fotografica che coinvolga indistintamente le donne e gli uomini, le foto di volti in bianco e nero con il simbolo Contro la Violenza di Genere, saranno esposte a partire dalla mattina del 25 novembre all’Auditorium della Laga e diventeranno in seguito il calendario 2023 IO CI METTO LA FACCIA. A sostegno dei progetti futuri della nostra associazione” fanno sapere

PROGRAMMA

25 novembre mattina

ore 10.30: Inaugurazione della mostra fotografica “IO CI METTO LA FACCIA”

ore 11.30 Convegno, saranno presenti:

Comune di Amatrice: Giorgio Cortellesi Sindaco, Luca Poli Assessore al Sociale  

Arma dei Carabinieri: Marco Mascolo Capitano Carabinieri Cittaducale

Polizia di Stato: Roberta Cavolata Ispettore della Polizia di Stato di Rieti

Cultura: Emma Fenu, Presidentessa dell’associazione “Cultura al Femminile”

A chiusura del convegno, verrà offerto un aperitivo a tutti i partecipanti.

 

25 novembre pomeriggio

ore 17,00: Auditorium della Laga rappresentazione teatrale “IO CI METTO LA VOCE”

la Violenza di Genere verrà affrontata con Emma Fenu presidente dell’associazione “Cultura al Femminile” ed il Nuovo teatro Amatriciano

Testo di Emma Fenu, regia di Rinaldo Serafini.

Seguirà il balletto “Il grido del Silenzio” Asd Danzarte Katya Benedetti dir.art. e did.

 

*La mostra fotografica “IO CI METTO LA FACCIA” sarà visitabile nelle giornate del 25, 26 e 27 novembre

Orari:

25 novembre: mattina dalle ore 10,30/12,30, pomeriggio 15,00/18,00

26 novembre: mattina dalle ore 10,30/12,30, pomeriggio 15,00/18,00

27 novembre: mattina dalle ore 10,30/12,30

Foto: CDAF ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.