Vandalizzati i bagni appena ristrutturati al Terminillo, il sindaco: “Vergognoso, aiutateci a trovare i responsabili” | FOTO

Nelle ore scorse, ignoti hanno devastato i bagni pubblici del Terminillo appena ristrutturati dall’Amministrazione comunale che ha già provveduto a sporgere denuncia. Lo scrive il Comune

Di seguito una dichiarazione del Sindaco Daniele Sinibaldi: “È vergognoso e intollerabile quanto accaduto al Terminillo. I bagni pubblici, ristrutturati nelle settimane scorse dal Comune e riaperti per il weekend di ferragosto, sono stati oggetto di una devastazione che non può essere certamente assimilata ad una ragazzata ma che si configura, piuttosto, come un atto delinquenziale contro la Città di Rieti e il Terminillo. Stiamo facendo sforzi enormi e senza precedenti per restituire decoro al territorio, migliorare l’offerta e l’immagine turistica, incrementare il grado di pulizia e poi ci troviamo costretti a fare i conti con gesti scriteriati, inaccettabili e incomprensibili. Metteremo in campo, se possibile, ancora più determinazione nel raggiungere gli obiettivi di miglioramento che ci siamo prefissati ma c’è bisogno di uno scatto nel senso civico generale e, anche per questo, lancio un appello a chiunque abbia visto o sentito qualcosa che possa essere utile a risalire agli autori della vergognosa devastazione a segnalare prontamente al Comune e alle Forze dell’Ordine. I reatini non meritano di pagare continuamente le conseguenze di questi gesti e noi combatteremo questa battaglia di civiltà con tutte le forze a nostra disposizione”.

Foto: Comune di Rieti ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.