Dal 28 maggio al Museo Civico la mostra d’arte contemporanea di Franco Marrocco

Alle ore 17.30 di sabato 28 maggio, presso la Sezione Storico – Artistica del Museo Civico di Rieti, sarà inaugurata una mostra di opere pittoriche dell’artista Franco Marrocco, dedicata al Cammino di San Benedetto. La mostra, che sarà aperta al pubblico fino al 25 settembre 2022, è stata ideata per il progetto “Cammino”, il cui obiettivo primario è la valorizzazione del Cammino di San Benedetto che unisce strettamente i luoghi benedettini che condussero il Santo da Norcia a Montecassino. Sui passi di San Benedetto i visitatori saranno invitati alla riflessione attraverso una selezione ragionata di opere che l’artista Franco Marrocco ha realizzato negli ultimi due decenni su temi “spirituali” che trovano stretti collegamenti con i nuclei fondanti della Regola benedettina. Le opere di Marrocco seguono un Cammino che prevede sette tappe, lungo le quali le stesse verranno installate secondo temi tratti anche dalla Regola, affinché si possa creare un intimo dialogo tra i luoghi (tutti posti ovviamente sul Cammino di San Benedetto) i dipinti, e la spiritualità benedettina.

Si tratta dunque di una mostra “diffusa” che potrà certamente costituire un’interessante occasione di riflessione e meditazione della cultura visuale contemporanea che può apparire sintetica, ma densa di significati. L’esposizione, che si avvale della collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone, segue un percorso che ha avuto inizio il 26 febbraio 2022 a Norcia e terminerà il 25 settembre 2022 a Rieti:

Curatori: Donato Ogliari, Melania Marrocco

Comitato scientifico: Massimo Bignardi, Francesco Tedeschi, Micol Forti, Bruno Corà, Loredana Rea, Martina Corgnati, Giovanni Iovane.

Coordinamento Generale: Luigi Di Bussolo

Organizzazione: Fondazione San Benedetto

Organizzazione per Rieti: Manuela Rinaldi

Foto: Comune di Rieti ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.