Il reatino Mattia Zita premiato “Laureato Eccellente” alla Sapienza

Il comune di Frasso Sabino può fregiarsi da oggi di avere tra i suoi cittadini un “Laureato Eccellente” dell’università “La Sapienza” di Roma. Si tratta di Mattia Zita, che è stato premiato con l’importante riconoscimento destinato a coloro che, tra i laureati del primo ateneo della Capitale, raggiungano i migliori risultati accademici. Mattia Zita ha conseguito la laurea in “Ingegneria della Sicurezza e della Protezione Civile”, branca della facoltà di Ingegneria Civile ed Industriale, nell’anno accademico 2019/2020, con il punteggio di 110 cum laude.

Di particolare interesse ed attualità è l’argomento del lavoro conclusivo: la percezione del rischio legato alla pandemia negli aeroporti di Londra e Roma. Intitolata “Analisi emozionale della percezione del rischio e della sicurezza nei luoghi di trasporto aereo durante l’emergenza Covid-19”, la tesi è stata anche oggetto di una pubblicazione a cura della IEEE-ICCST, ovvero la conferenza internazionale per le tecnologie della sicurezza. Il riconoscimento di “Laureato Eccellente” è stato consegnato dalla Rettrice de La Sapienza Prof.ssa Antonella Polimeni e dal Presidente della Fondazione Roma Sapienza, Prof. Eugenio Gaudio. Mattia Zita con l’occasione ha voluto ricordare l’importanza della materia di studi, la sicurezza sul posto di lavoro, con una breve riflessione: “È importante dare evidenza ogni giorno alla sicurezza sul luogo del lavoro, poiché ciascuno di noi può essere nel quotidiano un piccolo attore del cambiamento”.

Foto: Comune di Frasso Sabino ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.