Consegnato a Paolo Maldini il Premio Manlio Scopigno “Manager of the year”

Questa mattina a Milanello il presidente ASD Scopigno Cup Fabrizio Formichetti, ha consegnato il Premio Manlio Scopigno “Manager of the year” a Paolo Maldini, Technical Area Director dell’AC Milan.

Questa la motivazione espressa dalla giuria: “Dopo aver fatto, sul campo, la storia del Milan, della Nazionale e del calcio, si sta rivelando un grande dirigente. Da giocatore è stato uno dei migliori difensori della storia, esaltando inizialmente come terzino fluidificante, ruolo inventato proprio da Scopigno nel Vicenza con Savoini. Da direttore tecnico del club rossonero è stato capace di coniugare risultati sportivi eccellenti con una gestione economica oculata e lungimirante. È stato un punto di riferimento fondamentale per la rinascita del Milan, per scrivere una nuova puntata di una saga infinita”.

Dalla stagione 2021/2022 la giuria dei Premi Scopigno e Pulici si arricchisce di nuove adesioni: ci saranno anche Dino Zoff, Federico Buffa (Sky), Alessandro Alciato (Amazon).

“Come Presidente dell’ASD Scopigno Cup che organizza i Premi Manlio Scopigno e Felice Pulici sono stato orgoglioso di consegnare questo premio a Maldini -spiega Fabrizio Formichetti– Paolo è un personaggio che incarna perfettamente i valori che intendiamo promuovere sia con la Scopigno Cup che con i premi Scopigno e Pulici”.

Nell’ottica della promozione del territorio e delle sue eccellenze, a Paolo Maldini sono stati consegnati anche i prodotti tipici di Amatrice.

Foto: SC ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.