Gianni Turina espone a Castelnuovo di Porto | FOTO

Ieri 25 novembre nell’ambito delle iniziative per l’eliminazione della violenza contro le donne promosse dal Comune di Castelnuovo di Porto e da varie associazioni culturali, è stata inaugurata nello storico palazzo di Rocca Colonna, la mostra di pittura di Gianni Turina “Percorso Immagini Donna”.

Le opere esposte rappresentano uno spaccato emozionale della donna mettendo in evidenza i suoi aspetti positivi e la bellezza, che non possono essere mortificati dalla violenza.

Madrina di eccezione è stata Ottavia Fusco Squitieri che ha introdotto e presentati i vari espetti della mostra e dell’artista, evidenziando la nuova impostazione creativa di Gianni Turina e l’importante attività svolta dall’artista reatino. Il Sindaco Riccardo Travaglini e l’assessore ai grandi eventi Fulvia Polinari hanno fatto gli onori di casa ponendo l’attenzione sulle numerose attività dell’amministrazione comunale e sul ruolo sociale dell’arte anche come strumento di contrasto alla violenza.

Gianni Turina ha ringraziato i numerosi visitatori presenti e l’amministrazione comunale per l’invito ricevuto oltre a Ottavia Fusco Squitieri con la quale condivide alcune importanti iniziative culturali.

Le opere esposte rappresentano un nuovo percorso figurativo che trae spunto dalla fotografia attraverso interventi di computer grafica, pittura e stampa. Un modo per mettere in relazione sinergica due espressioni artistiche, fotografia e pittura, che si potenziano a vicenda.

La donna rappresenta il soggetto prescelto e attraverso un processo tecnico misto si cerca di cogliere gli aspetti più espressivi facendo prevalere la creatività rispetto alla tradizionale manualità.

Il percorso è nato dalla riflessione congiunta di effettuare uno sforzo culturale per andare ad esplorare soggetti, tecniche e modelli espressivi diversi rispetto ad una società dinamica che consuma velocemente modelli ed emozioni.

Interessante è risultata la proiezione di due video. Il primo prodotto dal Comune di Rieti e dall’amministrazione provinciale nel 2020 in occasione del 25 novembre con Ottavia Fusco Squitieri.

Nel secondo video, prodotto dall’Associazione culturale Arte Mondo, le opere di Gianni Turina sono risultate protagoniste in un contesto di installazione nell’ambiente con immagini che si integrano in un giardino autunnale e lanciano il messaggio di Fabio Volo “Le donne sono come fiori: se cerchi di aprirli con la forza, i petali ti restano in mano e il fiore muore. Perché solamente con il calore si schiudono. E l’amore e la tenerezza insieme sono il sole per una donna”.

La mostra resterà aperta fino al 5 dicembre e potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 10.30-13.00 e dalle ore 16.30-19.00.

Foto: TURINA ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.