Sulla panchina rossa di Castelnuovo di Farfa un mazzo di rose: “In memoria di tutte le vittime di femminicidio”

Stamattina, sotto una pioggia battente a Castelnuovo di Farfa, una cittadina ha deposto un mazzo di rose sulla panchina rossa del borgo. “A nome di tutte le donne del paese e in memoria di tutte le vittime di femminicidio”. Il sindaco Luca Zonetti ha commentato: “Ogni giorno, in Italia, ci sono 89 donne vittime di violenza di genere e nel 2021 sono stati 109 i femminicidi, il 40% di tutti gli omicidi commessi. Di questi, 93 sono avvenuti in ambito familiare-affettivo e, in particolare, 63 per mano del partner o dell’ex partner. BASTA VIOLENZA SULLE DONNE”.

Foto: Comune di Castelnuovo di Farfa ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.