Giornata Internazionale contro la Violenza e il Femminicidio: evento con Cgil

“Femminicidio e violenza di genere: non stanchiamoci di parlarne” è il titolo dell’iniziativa che lo Spi-Cgil e la Cgil terranno a Rieti giovedì 25 novembre alle ore 16 presso le “Tre Porte” in via della verdura. Il 25 novembre è la Giornata Internazionale contro la Violenza e il Femminicidio istituita dalle Nazioni Unite nel 1999.

In Italia, quest’anno si contano 83 femminicidi e solo negli ultimi 10 giorni di settembre sono state uccise 7 donne, tutte in ambito familiare, più della metà delle 83, dal partner o da un ex. Un fenomeno che non si arresta e allora è necessario capire il fenomeno con l’intervento di esperti sia in ambito psicologico che sociologico a cui seguirà un dibattito.

Interverranno i relatori:

Enrico Nicolò – Psicologo-Psicoterapeuta

Nicoletta Roversi – Arci Rieti

Vincenza Bufacchi – Sociologa

Maria Antonietta Di Gaspare– Sindaca di Borbona

Anna Vigilante – Vice Presidente “il filo di Ana”

Nel corso dell’evento ci saranno momenti di intrattenimento attraverso intermezzi musicali con una formazione folk al femminile perché la musica è un mezzo di narrazione, di riscatto e di opposizione alla violenza dai tempi più antichi. Attraverso il canto popolare, Susanna Buffa e Valentina Ferraiuolo raccontano storie di donne e di resistenza alla violenza, di orgoglio e di amore per la vita.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.