“Sport siamo noi”: nel weekend eventi Aics -Riattivati a Contigliano e Antrodoco

E’ un week end particolare quello che ci aspetta. I due Comuni interessati da “Sport Siamo Noi”, il progetto partito questa estate che sta consentendo ad oltre 100 bambini di svolgere attività sportiva gratuita per sei mesi, saranno coinvolti in una giornata all’insegna della cultura e dell’attività motoria. Per le famiglie di Antrodoco appuntamento sabato 23 ottobre alle 10:30 in Piazza del Popolo da dove partiranno alla volta della Rocchetta, l’antico borgo medievale. I volontari del Castaldato di Antrodoco condurranno le famiglie in una facile escursione di 1,5 km lungo Via degli Abruzzi per poi tornare in paese proponendo giochi sportivi a bambini e adulti presso il Campo Polivalente oggetto di recente ristrutturazione.
Le attività saranno condotte da Karin Blasetti, che nella duplice veste di volontaria del Castaldato e tecnico sportivo di atletica leggera e pallamano della More Sport ASD, è da sempre impegnata sul proprio territorio sia nella valorizzazione delle bellezze storiche, artistiche e culturali che nella promozione della pratica sportiva come elemento educativo e di crescita personale della propria comunità. In sua compagnia Ruggero Fainelli, volontario del Castaldato, Maria Rita Rado e Beatrice Poscente. A Contigliano invece domenica 24 ottobre alle 9:30, con ritrovo presso la Chiesa di Madonna del Piano, i partecipanti del progetto “Sport Siamo Noi” saranno condotti dai volontari di Riattivati in una camminata che li condurrà alla vicina Sorgente Onnina. Si proseguirà poi lungo il sentiero sterrato per circa 1,5 km per raggiungere l’Abbazia di San Pastore, dove saranno forniti cenni storici sull’ex monastero cistercense del XIII secolo, per poi ripartire e ripercorrere l’intero tragitto a ritroso.
Ad accompagnare i partecipanti saranno in questo caso Antonio Spadoni Valloni e Arianna Sulpizi, volontari di Riattivati. L’attività motoria sarà come sempre curata dalla presenza dei tecnici sportivi Gabriele Annibali (Atletica Studentesca Rieti) e Aleandra Culcasi (laureata in Scienze Motorie e tecnico della More Sport ASD). Prosegue dunque l’impegno dell’AICS Rieti insieme alle amministrazioni comunali di Antrodoco e Contigliano nel farsi promotori di iniziative legate allo sport e alla cultura valorizzando il territorio e le proprie associazioni.
Per tutti gli aggiornamenti: https://www.facebook.com/AICS.Rieti
Foto: RietiLife ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.