Turismo, Regione. “Oltre la ripartenza, il modello Lazio nell’industria del Turismo”

“Abbiamo avuto un ricco palinsesto grazie al quale abbiamo rappresentato l’offerta turistica del nostro territorio nei vari segmenti. Abbiamo iniziato facendo il focus sulle azioni messe in campo dalla Regione Lazio per garantire la sicurezza e favorire la ripartenza nel nostro territorio sia durante che nella fase post Covid. Voglio concettualmente chiudere questa tre giorni raccontando quelle che ho definito ‘storie di ripartenza’ ovvero come imprenditori resilienti e coraggiosi si sono reinventati per uscire dalla crisi da Covid attraverso direttrici al centro delle politiche regionali e nazionali: la sostenibilità e l’innovazione, ovvero come ci si è reinventati all’insegna del turismo sostenibile e digitale”.

Con queste parole l’assessora al Turismo della Regione Lazio, Valentina Corrado ha chiuso al TTG di Rimini – Edizione 2021 la presenza della Regione Lazio con lo stand “Lazio Eterna Scoperta – Storie di ripartenza: reinventarsi per uscire dalla crisi post Covid all’insegna del turismo sostenibile.

“Abbiamo iniziato il palinsesto – ha aggiunto Valentina Corrado – con due parole chiave: visione e rete. Abbiamo davanti una grande sfida: riportare Roma e l’intero territorio regionale al centro dei flussi turistici nazionali ed internazionali. In questi mesi abbiamo lavorato in completa sinergia con tutti gli stakeholder, in particolare con le Associazioni di categoria, per costruire insieme “Più notti, più sogni”, una misura di valore per gli operatori del turismo, turisti e territori. Con questo spirito lavoriamo insieme per andare oltre la ripartenza del comparto turistico del Lazio, e del suo indotto, anche attraverso la creazione e la valorizzazione di nuove destinazioni turistiche ed esperienze di viaggio. La Regione Lazio esporta un modello di crescita e adattamento anche al mutamento di domanda e di esigenza che c’è da parte dei turisti dopo il Covid”.

“Il TTG termina gli appuntamenti in fiera– ha concluso l’assessora Corrado – ma prosegue sui territori. I buyers internazionali sono appena partiti alla scoperta del territorio delle province di Viterbo e Rieti dove avranno modo di assaporare e vivere sulla propria pelle percorsi esperenziali e l’offerta turistica che offre la nostra Regione ”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.