Lidia Nobili torna in pista e guarda alle prossime elezioni: “Serve candidato di centrodestra attento a giovani, donne e anziani”

“Tempo di ripartenza per tutti, anche per le riunioni politiche e sociali”: inizia così la nota licenziata da Lidia Nobili, esponente reatina di Forza Italia e  responsabile provinciale dei Seniores forzisti. Giovedì 7 ottobre Nobili ha incontrato i referenti comunali dei Seniores per un’analisi dell’attuale momento politico e programmare la ripresa di una normale attività associativa sui territori.

“Ha rivolto il suo affettuoso saluto il responsabile Seniores della regione Lazio Antonio Fugazzotto che, telefonicamente, ha ringraziato tutti i presenti per la partecipazione e l’azione politica svolta nei diversi comuni. Ha sottolineato il ruolo fondamentale dei Seniores che rappresentano una risorsa fondamentale per Forza Italia e per la società , non solo numericamente, ma soprattutto come contributo di idee, esperienza e cultura. Gli over 60 sono un’importante realtà sociale e non possono essere coinvolti solo nel momento elettorale, ma debbono svolgere un ruolo attivo all’interno del movimento Forza Italia ed avere spazio e rappresentanza nei vari organi istituzionali, sia livello
locale, sia a livello nazionale – ricorda Nobili – Si è poi passati ad un’analisi del voto e tutti i presenti sono stati concordi nel sostenere
come le divisioni all’interno del centrodestra non abbiano  aiutato nelle ultime elezioni ed anche la scelta dei candidati , spesso non condivisi pienamente, è venuta troppo in ritardo. Molto  interessante la riflessione di alcuni soci che hanno osservato come sia
passato, a loro avviso, il tempo delle improvvisazioni e delle novità, ma l’elettorato richieda esperienza, conoscenza della macchina amministrativa ed anche una militanza e una storia politica che rassicuri i cittadini”.

Per Nobili “non poteva mancare un accenno alle prossime elezioni del Comune di Rieti, auspicando che si individui per tempo una figura che possa rappresentare tutto l’elettorato moderato e di centrodestra e dare voce e rappresentanza a tutti i cittadini: giovani, donne e anziani”. E Nel saluto conclusivo, Lidia Nobili  ha ribadito “il ruolo fondamentale di equilibrio e continuità rappresentato dai Seniores, quale componente della società insieme a giovani e donne. Forza Italia deve saper creare una sinergia vincente tra l’energia, la vitalità, la creatività dei giovani e la saggezza, l’esperienza e la cultura politica degli anziani, saper realizzare un costruttivo rapporto generazionale e una positiva rappresentanza di genere“.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.