Fridays for future Rieti scende in piazza venerdì per i cambiamenti climatici

“Questo autunno, si terrà la Cop 26: la conferenza mondiale a cui ogni Stato dovrà avanzare le proprie proposte per la riduzione delle emissioni e per la risoluzione della crisi climatica. È nostro dovere utilizzare il più grande strumento che possediamo: l’attivismo, affinché i paesi del mondo si attivino e collaborino tra di loro. Sugli adulti ma soprattutto sui giovani del 2021, pesa una responsabilità, ma anche una grande opportunità: cambiare la storia prima che essa cambi noi. Il 24 Settembre 2021 uniamo le energie e la passione in un unico grande momento coordinato in tutto il mondo, prima della Cop 26. Torneremo in piazza per fare sentire la nostra voce per un vero cambiamento!” è quanto dichiara Fridays for future Rieti.

“A distanza di due anni e mezzo dal primo Global Strike, gli sforzi da parte delle istituzioni e aziende per mantenere la temperatura media al di sotto dei due gradi in più rispetto all’età preindustriale, si sono rivelati effimeri se non inesistenti. Le conseguenze del cambiamento climatico sono sotto gli occhi di tutti. I nostri politici finora non hanno avuto l’interesse o il coraggio di affrontare questa situazione irreversibile. Sia a livello nazionale, sia a livello locale, non sono arrivate le risposte che noi attivist? attendiamo da tempo; anzi, molto spesso le scelte che dovrebbero essere sostenibili, non lo sono affatto. Per questo scenderemo nuovamente in piazza per denunciare la totale inadempienza delle nostre amministrazioni. Che fine hanno fatto i buoni propositi e le promesse? Chiediamo nuove proposte di cambiamento alla Cop 26 e che queste siano rispettate. Non c’è più tempo!” continuano.

“Nella giornata di venerdì – spiegano dall’associazione – faremo sentire la nostra voce in due luoghi diversi:

– ore 8:00 ci raduniamo tutt? con i nostri cartelloni in piazza Enrico Berlinguer di Rieti (stazione) e, aspettando l’arrivo di tutt? le persone interessante, faremo interventi riguardo ai cambiamenti climatici.

– ore 9:00 prenderemo un autobus per partecipare alla manifestazione a Roma.

NON LASCIAMO IL NOSTRO PIANETA ALL’INDIFFERENZA DELLA CLASSE DIRIGENTE. IL FUTURO È NOSTRO, DIFENDIAMOLO”.

Foto: Friday for Future Rieti FB©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.