Ad Accumoli il ministro Carfagna. Arrivano 22.4 milioni di euro al Lazio dal contratto istituzionale di sviluppo.

“Al Lazio, grazie al Contratto Istituzionale di Sviluppo, andranno prime importanti risorse per 22,4 milioni di euro che serviranno a finanziare 13 progetti. Le richieste che come Regione Lazio avevamo presentato – dopo un’accurata selezione basata su criteri come la cantierabilità, la complementarietà, l’integrazione rispetto a altri finanziamenti, e la strategicita’- prevedevano anche altri progetti, per il momento esclusi. Col ministro per la Coesione territoriale Mara Carfagna (oggi ad Accumoli per la ratifica dell’accordo, ndr) , che ringraziamo per la celerità del suo intervento, anche a seguito delle richieste avanzate dai territori e dalla nostra Regione si è convenuto che il progetto del Cis, nel suo complesso, non è da considerarsi concluso ma che potranno essere programmate altre risorse. Ulteriore e positivo messaggio di apertura lo abbiamo ricevuto dal commissario straordinario Giovanni Legnini. In tal modo confidiamo nella possibilità di finanziare altri e utili progetti capaci di concorrere a una più completa operazione di sviluppo. Uno sviluppo che vogliamo sostenibile e inclusivo e capace di rappresentare una leva per la crescita e il lavoro”: così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Formazione e Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.