Il Generale Antonio de Vita visita il Comando Provinciale dei Carabinieri di Rieti

Il Generale di Divisione Antonio de VITA, Comandante della Legione Carabinieri Lazio, ha visitato ieri il Comando Provinciale di Rieti. Ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Bruno Bellini, dopo aver salutato il Procuratore della Repubblica Dott.ssa Lina Cusano e il Prefetto di Rieti Dott. Gennaro Capo, ha incontrato gli Ufficiali, una rappresentanza dei Comandanti di Stazione, degli altri militari della provincia e dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Nella circostanza l’alto Ufficiale ha ringraziato tutti per l’impegno e la dedizione profusi in una terra così martoriata come la provincia reatina, prima dal sisma del 2016 e poi dalla pandemia ancora in atto, esortandoli a non demordere e a perseverare nell’opera di assistenza alle popolazioni del “cratere” colpite dal terremoto, nonché nella costante collaborazione con le autorità locali, con gli enti preposti ed associazioni. Il Generale de Vita, in particolare, ha sottolineato come, già nell’immediato futuro, le molteplici ed impegnative sfide che attendono il paese dovranno trovare nei Carabinieri una forza pronta a rispondere alle esigenze della comunità, soprattutto in tema di sicurezza e soccorso ai cittadini. L’Arma, fedele alla sua missione istituzionale che svolge ininterrottamente da più di due secoli di storia, dovrà costituire ancora un costante e sicuro punto di riferimento per Autorità e popolazione. Dopo essersi intrattenuto con gli Ufficiali per affrontare le principali problematiche della provincia, accompagnato dal Comandante Provinciale, ha visitato l’intera struttura per parlare direttamente con i militari impegnati in Centrale Operativa, nel Poligono di Tiro e di servizio alla caserma, quindi ha fatto visita alla Scuola Forestale di Cittaducale dove è stato accolto dal Comandante, Generale di Brigata Donato Monaco.

Il Generale di Divisione Antonio de VITA nel corso della sua carriera nella linea territoriale è stato Comandante Provinciale di Torino, Napoli e Roma nonché Comandante della Legione Lombardia. Successivamente, presso il Comando Generale dell’Arma, ha svolto gli incarichi di Sottocapo di Stato Maggiore e Capo del I Reparto (gestione delle risorse umane). Ha assunto l’attuale incarico lo scorso 19 luglio.

 

Foto: Carabinieri ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.