Npc stasera a Biella gara3 playout, Rossi: “Inutile fare calcoli, dobbiamo limitare i punti di forza avversari”

(di Roberto Pentuzzi) Altra partita importante questa sera alle ore 20.30 al Biella Forum, tra la Edilnol Biella e la Kienergia Npc Rieti per gara 3 dei play out per non scendere dalla A2 . La serie, che si gioca al meglio delle cinque gare, è sul punteggio di 1-1,  ora sono previsti 2 incontri consecutivi in terra piemontese. Per Rieti è stato molto importante vincere martedì scorso al PalaSojourner contro la Edilnol, per non rischiare la retrocessione subito, anche se l’allenatore della Npc non è del tutto d’accordo. “Aver pareggiato la serie non cambia nulla in termini di possibilità – commenta Alessandro Rossi, coach della Kienergia – abbiamo perso il vantaggio del fattore campo e Biella vorrà sfruttare le due opportunità davanti ai propri tifosi. Noi dobbiamo rigenerarci dopo il grande sforzo di gara 2, non fare calcoli e cercare di giocare le due gare al Forum limitando i loro punti di forza. Sarà necessaria la compattezza e la volontà di andare oltre le difficoltà fisiche e mentali che certamente avremo. Dobbiamo accettare i momenti difficili che la partita ci proporrà senza mai disunirci”.

Insomma si tratta davvero di un bell’impegno, quella di questa sera può essere la partita che indirizza anche le altre e giocare fuori casa per Rieti non è mai stato facile, anche se nei play out sono importanti i recuperi fisici, oltre che mentali. “Gara2 è stata una partita molto fisica – afferma Iacopo Squarcina, coach di Biella – Rieti ha dimostrato di avere assorbito meglio il periodo di pausa. Dobbiamo capire che è un playout, se si mettono le mani addosso dobbiamo farlo anche noi, non possiamo lasciare che la loro energia ci sovrasti. Dobbiamo ripartire dal primo tempo. Questi match vanno giocati  per quaranta minuti con grande intensità e ora la serie si sposta al Forum davanti ai nostri tifosi, che possono darci una grande mano”.

L’impatto dei due americani Pepper e Wilson nell’ultimo confronto è stato determinante, cosa che non è riuscita alla forte coppia Carroll-Hawkins, probabilmente molto si giocherà stasera su questo fronte. Rossi dovrà rinunciare ancora a Stefanelli, Amici e Ponziani, ma è tornato utile in questa fase anche il giovane Nonkovic.

Edilnol Biella

1 Berdini, 7 D’Almeida, 8 Bertetti, 9 Laganà, 10 Barbante, 11 Miaschi, 16 Vincini, 20 Pollone, 23 Hawkins, 30 Carroll.

Coach: Iacopo Squarcina

Kienergia Npc Rieti

0 Tommasini, 5 Sanguinetti, 13 De Laurentiis, 16 Sabatino, 21 Wilson, 33 Pepper, 41 Piccoli, 93 Nonkovic, 97 Buccini, 98 Imperatori, 99 Frizzarin.

Coach: Alessandro Rossi

Arbitri: Caforio, Patti, Wassermann

Foto: Riccardo FABI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.