Mattia Furlani è un portento! 2,12 nell’alto, può fare gli Europei con i più grandi

(di Christian Diociaiuti) Un pomeriggio straordinario al Guidobaldi di Rieti. Cercava quella misura da tempo e l’ha trovata. Nel salto in alto, l’allievo della Studentesca, Mattia Furlani, ha saltato 2,12. Nuovo personale, ma soprattutto minimo di partecipazione per gli Europei Junior di Tallinn, dunque under 20, per Mattia Furlani, che andrà a giocarsela coi più grandi a livello continentale.

Entrato a 1,91 ha saltato 1,97 e 2,03 senza problemi, arrivando a 2,08 con due errori. Qui la decisione di passare direttamente a 2,12, misura centrata al primo e unico colpo a disposizione per poi chiudere la gara.

Giornata meno fortunata per la sorella Erika, portacolori delle Fiamme Oro che si è fermata 1,88, atleta che ha un personale di 1,94. Mattia è allenato dal papà Marcello della mamma Katy, così come Erika. Tra meno di un mese sarà protagonista ai Tricolori che si disputeranno proprio allo stadio Raul Guidobaldi di Rieti.

Foto: Riccardo FABI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.