Regione, presentato bando “Più notti, più sogni”

“L’appuntamento di venerdì mattina nella sede della Regione è stato un utile momento di confronto sulla misura “Più notti, più sogni” pensata dal mio Assessorato per il rilancio del turismo.

Abbiamo presentato l’avviso per manifestazione di interesse rivolto a tutte le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere (inclusi gli agriturismi) imprenditoriali della Regione in possesso dei requisiti indicati nel bando che è on line sul sito di LazioCrea.  (www.laziocrea.it). L’incontro mi auguro sia stato efficace per le imprese del settore alberghiero di tutta la Regione per chiarire eventuali dubbi nella presentazione delle domande che potranno essere inviate esclusivamente per via telematica entro il 16 giugno tramite il sito di VisitLazio.com (QUI).

E’ sempre attiva  anche l’email [email protected] per assistenza tecnico-informatica relativa a problematiche nella compilazione delle domande. Abbiamo avuto riscontri positivi per questa iniziativa da 10 milioni di euro pensata per rendere la nostra Regione più competitiva, aumentare la permanenza dei turisti sul territorio e sostenere le strutture e l’indotto del settore più colpito dalla pandemia. Desideriamo fare bene e fare in fretta in modo tale da rendere attivo il sistema di consultazione delle strutture che hanno aderito già dai primi di luglio sul sito VisitLazio.com, per dare la possibilità ai turisti, italiani e stranieri, di procedere alle prenotazioni direttamente con le strutture.”, ha spiegato l’Assessore al Turismo Valentina Corrado nel corso della presentazione, avvenuta questa mattina nella sede della Regione Lazio a Roma, dell’avviso pubblico per le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere imprenditoriali della Regione Lazio nell’ambito della misura “Più notti, più sogni”, pensata per rilanciare il turismo regionale.

“Presentiamo oggi un bando che fa parte della misura ‘Più notti, più sogni’. Un avviso dedicato alle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere, e che abbiamo aperto anche agli agriturismi, affinché possano entrare a far parte della lista di strutture turistiche dove si potrà soggiornare usufruendo dello sconto che offre la nostra iniziativa a partire dai primi giorni di luglio. Abbiamo messo sul piatto 10 milioni di euro convinti che la misura avrà successo. Dallo scorso anno come Regione Lazio abbiamo cercato, attraverso ristori e bandi ad hoc, di lenire i danni causati al settore del turismo, sicuramente uno dei più colpiti, dall’emergenza sanitaria e dalle conseguenti chiusure. Ora è il momento di guardare avanti con ottimismo e soprattutto di riportare i turisti a visitare la nostra bellissima regione. E con ‘Più notti, più sogni’ siamo certi di poterlo fare”, ha spiegato il Vice Presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.