LE FOTO – Rieti grida: “Basta guerra in Palestina. Due popoli, due stati e una soluzione di pace”

Presidio questo pomeriggio in centro in piazza Cesare Battisti. RietiCittàFutura, Arci, PD, Psi, Centro Democratico, Fiom Cgil, UIL, Controvento, Articolo Uno, CGIL, Possibile, Sinistra Italiana, ArciGay, Pci, Rieti respira Africa, SIamoRieti, Rifondazione comunista, Partito comunista, Anpi e Associazione La Leggera hanno attivato un presidio per “chiedere la sospensione immediata dei bombardamenti e delle operazioni di guerra in atto. Facciamo appello al Governo Italiano, all’Unione Europea ed alla Comunità Internazionale affinché mettano in campo una risoluta azione diplomatica che fermi l’escalation di violenza in corso e stabilisca definitivamente il diritto del popolo Palestinese ad avere uno Stato. È inaccettabile che milioni di persone continuino a vivere in condizioni degradanti, in una prigione a cielo aperto, alimentando in tal modo le peggiori spinte integraliste. Due popoli, due stati, unica soluzione per garantire pace e sicurezza” dicono le associazioni.

Foto: Riccardo FABI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.