Il reatino Riccardo Di Genova primo al concorso fotografico “Bellissima Firenze, il genio e il giglio”

Trasferta fiorentina di grande soddisfazione, quella del fotoamatore Riccardo Di Genova che ieri mattina, con la foto dal titolo “Spiando il Cupolone”, si è aggiudicato il 1° premio del concorso fotografico denominato “BELLISSIMA FIRENZE, IL GENIO E IL GIGLIO”, organizzato dal gruppo Facebook “Firenze, genio, bellezza, umanità” e dalla Onlus “Giglio Amico”.

Reatino d’adozione, ma livornese di nascita, Di Genova conserva ancora un legame profondo con la sua regione d’origine, tanto da aver accumulato migliaia di scatti dedicati alle città e ai tantissimi borghi toscani straordinariamente ricchi di bellezze artistiche e paesaggistiche.
L’iniziativa, creata con l’intento di esaltare le bellezze del capoluogo toscano attraverso la sensibilità di fotografi amatoriali, ha visto la partecipazione di oltre 60 appassionati (300 foto) che si sono sbizzarriti nell’esprimere il proprio estro, certamente stimolato dallo straordinario patrimonio artistico e paesaggistico di cui Firenze è ricca.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella Sala Macconi di Palazzo Vecchio alla presenza della vicesindaca Alessia Bettini, dell’assessore al turismo Cecilia Del Re e dell’assessore al welfare Sara Funaro, che hanno avuto l’arduo compito di definire il podio finale, scegliendo tra le Top 10 che avevano superato la prima selezione operata da cinque fotografi professionisti.

Interessante l’intervento della vicesindaca Bettini che, sottolineando l’importanza dell’iniziativa, ha anche voluto lanciare un messaggio più universale ricordando che la rinascita che non può prescindere dalla Bellezza e della Cultura, di cui è ricco il Paese Italia, perché sono questi i valori che arricchiscono l’anima e lo spirito dell’Umanità; davvero una bel messaggio in un’atmosfera emozionante di condivisione di una giornata davvero particolare. Al termine della cerimonia i presenti si sono poi ritrovati in Piazza Santa Croce, per una foto ricordo di gruppo sotto alla statua di Dante a cui è stata dedicata la foto della copertina della brochure-catalogo stampata per l’occasione.

Foto: Di Genova ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.