Campagna vaccinale anticovid-19 Asl Rieti: superate le 43mila dosi di vaccino

La Asl di Rieti ha superato oggi il tetto delle 43.000 dosi di vaccino somministrate sul territorio della provincia di Rieti. In totale, le dosi di vaccino somministrate sono 43.014 di cui 29.076 prime dosi (22.179 Pfizer e 6.897 Vaxzevria) e 13.938 seconde dosi, con una percentuale di immunizzati che supera l’11% degli over 16 anni.  10.617 sono invece le prime dosi di vaccino somministrate agli over 80 anni, mentre sono 7.620 il numero delle seconde dosi, che portano la copertura totale degli over 80 anni all’82% in prima dose e al 59% in seconda dose.

Il numero di dosi somministrate dai Medici di famiglia salgono a 5.090. Nella giornata odierna si è svolta la vaccinazione anticovid19 presso l’Istituto penitenziario di Rieti. Tutti i detenuti che hanno aderito sono stati vaccinati. Ad ora eseguite 176 dosi di vaccino. Nei prossimi giorni si procederà con la somministrazione del vaccino, anche al personale dell’Istituto penitenziario identificato.

La somministrazione del vaccino è stata eseguita da una Equipe sanitaria, formata da 2 medici e 3 infermieri e da operatori socio sanitari della Protezione Civile, diretta dalla dottoressa Emma Giordani, responsabile della Campagna vaccinale aziendale e dalla dottoressa Giulia Carocci responsabile della Medicina Penitenziaria della Asl di Rieti.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.