Col Fiuggi piovono gol ma alla fine è pari: 3-3. Il Rieti sciupa due vantaggi, gran gol di Zona | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Christian Diociaiuti) Avanti due volte, recuperato, sorpassato di nuovo pari. Non sono mancati i gol oggi pomeriggio allo Scopigno in Rieti-Fiuggi 3-3, turno infrasettimanale della Serie D. Rieti che si prende un punto contro una squadra che ne ha 7 in meno, restando in 10 a inizio ripresa e rivedendo ristabilita la parità numerica solo quindici minuti dopo (espulsi Esposito e Fall). Il Rieti si trova a metà classifica, 31 punti, e beneficia delle gare non giocate delle dirette concorrenti. Una gara a ritmi altissimi nel primo tempo (con 5 dei sei gol totali in 45′). Stavolta è mancato l’effetto sorpresa dell’entrata di Galvanio e sono pesati alcuni errori sul vantaggio. A segno per i reatini Tommasone, Gualtieri e Zona, quest’ultimo autore di una rete spettacolare dalla distanza. Domenica trasferta a Pineto; allo Scopigno si torna il 2 maggio per il recupero con il Porto Sant’Elpidio.

L’assetto. Battisti schiera un 4-3-3: Saglietti tra i pali difeso dagli esterni Tirelli e Zona e dai centrali Scognamiglio e Gualtieri. Centrocampo gestito da Tirelli con mezzali Marchi ed Esposito. Davanti Tommasone, Prandelli e D’Alessandris. Incocciati manda in campo un Fiuggi coperto: 3-5-2 con gli esterni molto più difensivi che propositivi. Davanti Fall e Gaetani.

Il primo tempo. Terzo minuto e Rieti già avanti. Tommasone approfitta della mischia in area e la butta dentro, dopo aver ricevuto da Tirelli. Ritmi alti, con Fiuggi che parte sbilanciato e incassa subito. Risposta in 10′: Gaetani approfitta di una caduta fi Tiraferri e con un tiro a incrociare trova palo e rete mentre eri e ti chiedo un fallo su lo stesso difensore. Al 20′ angolo: Tirelli batte, Zona da fuori, altra ribattuta, si insinua Gualtieri che la mette dentro facile per il 2-1. Al 33′ Forgione pareggia ancora: cross da sinistra di Turzo, Rieti disattento (Tiraferri sulla marcatura) e incocciata per il gol del 2-2. Al 45′ Papaserio: staffilata dal limite che s’infila all’angolo, 3-2 ospite allo scadere.

Al 4′ della ripresa doccia fredda per il Rieti che deve registrare l’uscita di Esposito per un doppio giallo. Con la squadra in 10, recuperare non è facile. D’Alessandris prova al quarto d’ora, Ma la sua occasione viene sventata dal portiere che manda in angolo. Da qui nasce il pari: Zona riceve a trequarti e di prima mette dentro il 3-3 col sinistro. La parità numerica si ristabilisce al diciannovesimo minuto quando Fall, nel giro di due giri di lancette, rimedia due cartellini gialli e l’ingresso anticipato negli spogliatoi.

L’Uomo RietiLife di giornata è Samuele Zona. Il gol e la prestazione generale hli valgono la palma di migliore. Giornata decisamente no per Tiziano Tiraferri, colpevole sui due gol del pareggio del Fiuggi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.